Progetto AUTISMO BELLORA

By: | Tags: | Comments: 0 | Ottobre 27th, 2021

www.autismobellora.org

Raccogliendo l’invito della convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità, il Progetto AUTISMO contribuisce a sostenere l’effettiva inclusione sociale dei bambini affetti da disturbo dello spettro autistico e il miglioramento della loro qualità di vita.

Il Progetto risponde alla complessità della presa in carico dei bambini in una realtà territoriale transfrontaliera che non si discosta sostanzialmente dal panorama europeo e in cui il sistema di risorse dei servizi sanitari pubblici non riesce a far fronte all’aumento del fabbisogno, essendo investito da un importante incremento di domanda relativa a interventi in ambito evolutivo.

Dalla virtuosa partnership tra l’Ente Pubblico UONPIA (Unità Operativa di NeuroPsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza) Distretto di Gallarate e il privato sociale Fondazione Bellora ONLUS, nasce un progetto sperimentale che, in modalità ecologica, tenendo conto di tutti gli aspetti dello sviluppo e lavorando su tutti gli ambienti di vita del bambino, offre un approccio sostenibile per le famiglie e il sistema di cura.

Il risultato finale è una nuova unità di offerta integrata e completa di supporti sociosanitari-sanitari-sociali che sostengano le persone affette da autismo in tutte le fasi, con una particolare attenzione ai processi di diagnosi precoce e di presa in carico del sistema utente-famiglia.

L’offerta di servizi si ispira ad un modello di lavoro integrato a due livelli, il primo a livello concettuale: un approccio multidisciplinare e multiprofessionale che prevede sia interventi psicoeducativi ispirati alle strategie dell’Analisi comportamentale sia approcci di tipo evolutivo; il secondo a livello di modalità operative attraverso interventi di tipo ambulatoriale ed ecologici negli ambienti di vita.

I trattamenti psicoeducativi sono attivati da operatori di Fondazione Bellora, debitamente formati sulle tecniche dell’Analisi del Comportamento. A questi interventi si associano interventi erogati da operatori della UONPIA quali la psicomotricità, la logopedia comprensiva di interventi di Comunicazione Aumentativa Alternativa.

Leave a Reply

due − uno =